Le4uadre Urban Poetry

 

Ecco cosa succede a star lontani da profaeshion.com per un pochino …. qualche giorno fa mi aggiunge Damiana Spoto, per caso, non accetto quasi mai persone che non conosco su FacciaLibro, ma questa volta è andata bene.
Damiana è un’artista, una creativa, ma ancor di più mi piace definirla un’artigiana, lei che ha cominciato a studiare le cromie dei colori da bambina temperando i pastelli giotto, chi di noi non li ha mai avuti, ma quanti di noi cercavano di metterli in ordine per gradazione colore?

1

Ecco la Spoto ha continuato questa tradizione dando vita a le4uadre una portadocumenti H24 o pochette multifunzionale, si perché la possiamo usare anche come porta IPad, pc 13 pollici o come semplice, ma non banale, pochette per le uscite serali.

5

Le4uadre perché Damiana ha vissuto per circa 3 anni in Francia, perché questo nome ricorda il termine francese le cadre, e se guardate le sue creazioni vi renderete conto che sono dei veri e propri quadri; Le4uadre perché sono in quattro, credono nelle sinergie, nelle cose piccole ma fatte bene e con amore Hanno puntato sulla unicità, si tratta di stampe a tiratura limitatissima max due stampe della stessa tipologia per regione. E’ un progetto sotto questo punto di vista impegnativo ma che racchiude tutta la nostra voglia di ridare UNICITA’ alla donna.

Le4uadre è in formato A4 in neoprene imbottito e anche all’interno il logo è stampato oltre che sulla zip in reflex. Le stampe sono interamente fatte da Damiana, per ogni stampa occorrono dalle 4 alle 7 ore, partendo da una fotografia reale, la rielaborazione e lo studio delle cromie all’interno di essa porta ad avere delle portadocumenti UNICHE.

Per maggiori informazioni andate su: http://www.le4uadre.it/

xoxo

Fran

 

Translate »