events

China: Through the Looking Glass

 

Riuscite ad immaginare la mia gioia quando ho scoperto che nel MET avrei trovato una fashion exhibition così? L’ho amata, adorata, voluta è stato un viaggio meraviglioso verso una Cina che non mi sarei mai aspettata. Ogni abito un elogio all’arte di questa terra meravigliosa. In realtà China: Through the Looking Glass era volta a sottolineare l’impatto estetico Cinese sulla moda occidentale e come la Cina abbia in qualche modo riempito l’immaginazione della moda per secoli.I nomi degli artisti delle opere che vedrete di seguito nella galleria spaziano da Tom Ford, John Galliano, Ralph Lauren, Christian Dior a Roberto Cavalli.

Zaira&Vinicio

head

 

Non conosco Vinicio, ma conosco un pochino Zaira. Eh si le nostre strade si sono incrociate quando entrambe abbiamo iniziato a lavorare per un brand spagnolo. Avevamo in comune qualcosina tra cui gli studi in Disegno Industriale se non ricordo male.
Qualche mese fa appaiono sulle mie notizie di FaceBook le foto rubate dal suo/loro matrimonio….le ho fatte vedere a mia sorella, mia cugina a tutte le mie amiche… insomma me ne sono innamorata!
Lo stile del matrimonio semplicemente unico, un ritorno lampante agli anni ’60, la moda e la musica che connubio perfetto, Vogue e Rolling Stone, Converse e Vans…..per non parlare di tutti i particolari che vi lascio però scoprire da sole a questo link: http://www.igloophotoblog.com/blog/ … quando il fotografo fa la differenza!

Zaira ha optato per due fantastici abiti il primo Jovonnista per la cerimonia e l’altro di H&M per il ricevimento…ah vogliamo parlare dei dolci??? MITICA TAVOLATA DI DOLCIUMI VARI!

Ho rubato un pò di foto da FacciaLibro e mi raccomando a voi che pensate di sposarvi prossimamente prendete esempio e spunto da questa ragazza meravigliosa. Bravissima Zaira ancora complimenti, eravate a dir poco meravigliosi!! <3

 

 

Trick or Treat

Anche quest’anno Halloween, che si celebra maggiormente negli Stati Uniti la notte del 31 ottobre e rimanda a tradizioni della cultura anglosassone e celtica, si fa sentire nel bel paese. Le star di Hollywood impazziscono per questa festa, non vedono loro di sfoggiare la loro maschera migliore. Ma quest’anno anche Ilary Blasi fa incetta di likes sui social. E voi, da cosa vi vestirete?

 

Ma la coppia più bella di Halloween 2013 sono loro Gisele Bündchen e il suo bel maritino Tom Brady star dei Patriots.

gisele

 

-photo via web-

 

A 50 anni da Marilyn Monroe

Ho già dedicato un articolo a questa donna, ma non mi stancheró mai soprattutto se a Forte di Bard , in Valle d’Aosta fino al 4 novembre c’è una mostra che celebra la trasformazione da pin-up a Venere del XX secolo: Marilyn, the last sitting. Bert Stern. E se a Firenze nel Museo Salvatore Ferragamo fino al 28 gennaio troviamo un’altra mostra dedicata a Marilyn ma la donna più fotografata, l’icona pop, la cliente fedele che ha reso celebri i suoi décolleté tacco 11 cm. Inoltre proprio la maison Salvatore Ferragamo la celebra regalando alle più appassionate una capsule collection che ripropone i modelli originali creati apposta per lei.

20120830-084114.jpg

20120830-084134.jpg

20120830-084152.jpg

20120830-084159.jpg

Runway: Chanel’s Plane Couture

 

Dalla Grande Muraglia cinese per Fendi al lido veneziano Karl Lagerfeld ha, questa volta, spiccato il volo con la riproduzione del suo aereo per la sfilata Chanel SS 2013 a Grand Palais. 246 i passeggeri ammessi in cabina, tutti in prima classe ovviamente; stewarts con carrello di bibite e champagne, comode poltrone con display. Ispirato anche dalla/alla serie Tv con Christina Ricci PANAM, Karl ha utilizzato tutte le sfaccettature del blu e questa volta abiti possibili da indossare: modelle con i capelli scolpiti dal vento ma in chiave punk, abiti in bouclé celeste, bluette e nero, vita a taglio basso con tasche nascoste.

 

 

Captain Karl questa volta sembra anche aver tenuto conto della crisi economica mondiale con questa Haute Couture molto più simile al  pret-a-porter. Gran bel decollo Captain Karl!

Open Back

Sabato 15 gennaio al Beverly Hill’s Hotel si è svolto l’annuale appuntamento con i Golden Globes e la mia attenzione è caduta su alcuni abiti, molto casti all’apparenza, ma con una bella sorpresa. In particolare:

 

Clare Danes in J. Mendel

Julianna Margulies in Naeem Khan

Nicole Richie in Julien Macdonald

Di sicuro un MUST per la prossima stagione, così femminile e sexy questo OpenBack … da provare!

 

 

 

Translate »